Leadership nell’ufficio virtuale: usa BetterHelp per portare online le tue capacità di leadership aziendale

9
Leadership nell’ufficio virtuale: usa BetterHelp per portare online le tue capacità di leadership aziendale

Sai che il tuo team ti ammira e fa affidamento sulle tue capacità di leadership per mantenere i progetti in movimento e per mantenere il flusso di sinergie. Ma con il passaggio al lavoro da remoto, quasi tutto ciò che riguarda la tua attività, i sistemi e lo stile di gestione hanno dovuto cambiare. Questo può rendere difficile la transizione; potresti persino trovarti ad affrontare il respingimento dei membri del tuo team o, peggio, a mettere in dubbio le tue capacità di leadership.

Ma non c’è bisogno di dubitare delle tue capacità di leadership! Si tratta semplicemente di capire come trasferire queste competenze nel nuovo ambiente di lavoro. Ecco le tre cose principali che puoi fare per assicurarti di sfruttare al meglio le tue capacità di leadership, anche quando lavori da remoto.

Gestisci le aspettative

Se hai passato del tempo a lavorare da remoto, sai che fare le cose online non è come fare le cose in ufficio. Tutti i ritmi e i sistemi su cui farete affidamento per la produttività ora sono fuori dalla finestra e l’intero team deve adattarsi a una serie di sistemi completamente nuovi. Gestione del tempo, anche se era un forte mentre in ufficio, è diventato un enorme ostacolo.

In qualità di leader, è tuo compito assicurarti che le persone sappiano cosa aspettarsi durante l’adattamento a questi nuovi sistemi e ritmi. Devi comunicare chiaramente con il tuo team e devi rendere assolutamente chiaro cosa ti aspetti da loro e cosa possono aspettarsi da te. In questo modo, sarete tutti in grado di muovervi come una squadra verso i vostri obiettivi, nonostante la curva di apprendimento che sicuramente verrà con l’adattamento a questi nuovi sistemi.

Quando comunichi in modo chiaro e gestisci le aspettative che hai della tua squadra – e le aspettative che la tua squadra ha di te – stai trasferendo le tue capacità di leadership fuori dall’ufficio e nell’arena online. Se stai cercando un aiuto per sviluppare le tue capacità interpersonali e comunicative, soprattutto in questo momento di contatti limitati, parla con a BetterHelp professionista autorizzato può essere un ottimo primo passo! Per una revisione e un’analisi dei migliori servizi di consulenza e terapia online del 2020, controlla questo link: https://www.regain.us/advice/general/betterhelp-is-it-the-best-online-therapy-and-counseling-platform-in-2020-and-why/

Rivaluta i punti di forza della tua squadra

Conoscere i punti di forza (e di debolezza) dei membri del tuo team è una delle abilità che ti rende un buon leader. Ma quando il contesto del lavoro della squadra è sconvolto e cambiato così drasticamente, dovrai rivalutare di nuovo i punti di forza della tua squadra. Con i nuovi sistemi di lavoro a distanza, sono necessarie nuove competenze e punti di forza per far lavorare bene il team e lavorare insieme in modo produttivo.

Prima di lanciarti in ogni progetto, prenditi un po’ di tempo per valutare le capacità e i punti di forza di ciascun membro del team, in particolare nel contesto del nuovo progetto. Ricorda, con il lavoro a distanza, il progetto non coinvolge più solo le tue competenze aziendali o il tuo campo di lavoro. Invece, devi anche tenere conto della capacità di ciascun membro del team di rispondere a qualsiasi software, programma e sistema applicati al progetto. Ad esempio, potresti avere un nuovo dipendente che non ha le stesse competenze di qualcuno che è nel settore da vent’anni. Tuttavia, questo nuovo dipendente ha una migliore conoscenza del software necessario per completare l’attività in remoto e può quindi completare l’attività in un lasso di tempo molto più breve.

Il modo in cui assegni le attività e i criteri per decidere chi è il migliore per ciascuna attività viene capovolto quando si tratta di lavorare in remoto. In qualità di leader, devi tenere conto di questi nuovi fattori quando assegni i compiti e devi rendere chiare le tue decisioni. Sii aperto con le tue ragioni per assegnare determinate persone in base ai loro punti di forza e offri opportunità di supporto e formazione per i membri del team che potrebbero essere un po’ più lenti ad adattarsi ai nuovi sistemi e ritmi di lavoro a distanza.

Siate aperti a nuovi sistemi

Nuovi contesti di lavoro porteranno inevitabilmente a nuovi modi di portare a termine i progetti. Probabilmente ti ritroverai a gestire la tua squadra con nuovi software e programmi, che potrebbero richiedere del tempo per imparare e abituarsi. Potresti anche scoprire che i membri del tuo team hanno ottimi consigli su nuovi modi per completare i progetti da remoto. Anche se la raccomandazione proviene da un nuovo dipendente che potrebbe non avere anni di esperienza nel settore, è una buona idea ascoltarli.

Rimanere aperti a nuovi modi di fare le cose e incoraggiare i membri del tuo team a fare lo stesso è un ottimo modo per costruire flessibilità e lavoro di squadra. Puoi riservare una breve parte di una riunione settimanale per consigli e possibili soluzioni per problemi sistemici che sono stati affrontati durante la settimana. Oppure puoi inviare un’e-mail ogni settimana o due che richiede specificamente idee su come rendere i sistemi di lavoro remoto esistenti più produttivi o intuitivi.

Conclusione

Il lavoro da remoto pone nuovi problemi e dinamiche per ogni team e, nel tuo ruolo di leader, è tuo compito mitigare le ricadute del passaggio al lavoro da casa. Le tue capacità di leadership, insieme all’applicazione di queste abilità, devono cambiare e adattarsi insieme alla situazione della tua squadra. Continuando a comunicare in modo chiaro e aperto con il tuo team, anche se il metodo di comunicazione è cambiato, puoi aiutare l’intero team a gestire le aspettative durante il periodo di cambiamento. Quindi, man mano che avanzi nel processo di lavoro a distanza, devi rivalutare i punti di forza del tuo team in modo da poter allocare il lavoro in base alle nuove competenze richieste dall’ambiente online. Infine, è importante che tu rimanga aperto a nuovi sistemi e suggerimenti che sicuramente emergeranno dal tuo team durante questo periodo. È importante rimanere flessibili e ricordare che solo perché un sistema ti consente di completare il lavoro, è probabile che sia possibile farlo in un modo più nuovo e più produttivo.

Le tue capacità di leadership sono totalmente trasferibili a questo nuovo contesto lavorativo, anche se il processo di adattamento ai nuovi sistemi in cui verranno applicate richiede un po’ di tempo.

Ähnliche Beiträge

Lascia un commento