Da dove iniziare con l’adozione di RPA: una guida per le imprese

10
Da dove iniziare con l’adozione di RPA: una guida per le imprese
Adozione dell'RPA

Robotic Process Automation è un’applicazione della tecnologia, che è governata dai suoi input strutturati e dalla logica di business. L’obiettivo è automatizzare i processi aziendali utilizzando gli strumenti RPA, da cose come risposte e-mail automatizzate all’implementazione di centinaia di bot in grado di affrontare attività all’interno di un sistema ERP.

Sono stati i direttori operativi dei servizi finanziari a guidare l’adozione dell’RPA, alla ricerca di modi per sfruttare il software ma senza costi. Il Sfida RPA è grande, ma se fatto bene, può accelerare i processi aziendali e aumentare l’efficienza.

I possibili vantaggi di un’implementazione di successo sono l’automazione su funzioni come il controllo del credito Know Your Customer e altre attività amministrative che possono far perdere molto tempo ai dipendenti. Automatizzare le attività più umili – di cui possono essercene molte all’interno dei dati e dell’archiviazione in modo specifico – significa liberare tempo per attività ad alto rendimento.

Da dove cominciare con RPA

Ecco alcune aree da cui iniziare quando si guarda all’adozione di RPA:

Sposa i tuoi obiettivi di business con RPA

I bot RPA possono automatizzare l’interazione degli utenti finali all’interno di applicazioni aziendali, applicazioni basate su browser e molto altro. Sono agenti di orchestrazione di applicazioni universali, ma abbiamo bisogno che siano in linea con i nostri obiettivi di business.

Per fare ciò, devi prima identificare se il RPA l’adozione può soddisfare le esigenze dell’organizzazione. È importante valutare l’impatto che l’RPA avrà sull’intera azienda, a livello micro e macro, per evitare di sprecare tempo e fatica nell’implementazione di qualcosa che non può soddisfare le esigenze aziendali. È qui che la consulenza è importante e si definiscono gli obiettivi.

Coinvolgere l’IT fin dall’inizio

Sebbene soddisfare le esigenze aziendali sia fondamentale, è importante non lasciare fuori l’IT finché non è troppo tardi. L’implementazione dell’RPA in modo avventato e senza il supporto e la comprensione del reparto IT può causare seri problemi e non garantire le risorse necessarie. È importante valutare anche i requisiti dell’infrastruttura prima di iniziare.

Da qui e con l’aiuto dell’IT, è importante definire cosa renderebbe un’implementazione di successo. Le metriche (incluse le metriche di sviluppo del software) e la documentazione dell’automazione devono essere la priorità qui per valutare con precisione il successo dell’adozione dell’RPA.

È anche fondamentale comunicare con i dipendenti. Naturalmente, l’automazione dei processi aziendali a volte può portare a una mancanza di sicurezza del lavoro. È importante chiarire fin dall’inizio come l’automazione avrà un impatto sui dipendenti e, se dovesse essere un’implementazione di successo, come influenzerà il flusso di lavoro. Molti lavori possono essere direttamente influenzati dall’adozione di RPA, quindi è particolarmente importante comunicare con questi dipendenti.

Governance del progetto

La governance del progetto è estremamente importante per il successo dell’implementazione dell’RPA. È necessario pianificare i blocchi stradali e mitigare la perdita di dati. Sta ai CIO cercare continuamente i punti di strozzatura in cui l’RPA può inciampare. È possibile installare un sistema che monitora queste prestazioni e una mano forte nel controllare l’RPA per non farlo funzionare liberamente. Naturalmente, è anche importante garantire che la sicurezza e la conformità siano di assoluta priorità durante l’implementazione.

Ähnliche Beiträge

Lascia un commento